Tartufi, che passione: nasce l’Associazione dei Tartufai della Sardegna

Tartufi, che passione: nasce l’Associazione dei Tartufai della Sardegna

Se diciamo tartufi pensiamo subito a realtà come il Piemonte con la sua Alba, oppure Umbria e Marche con Norcia e Acqualagna. Ciò che molti non sanno è che i tartufi crescono anche in Sardegna. A febbraio è nata l’Associazione dei Tartufai della Sardegna con sede a Nuoro, ma che vuole operare e aggregare soci in tutto il territorio dell’isola. Hanno già aderito appassionati del Sarcidano, del Sassarese, di Arzachena, Sadali, Cagliari e del Nuorese.

Le finalità dell’associazione sono principalmente quelle di approfondire la conoscenza e la distribuzione delle specie tipiche dell’isola, in collaborazione anche con l’Università nuorese, raccogliendo materiale didattico, bibliografico e scientifico relativo ai tartufi e ai funghi ipogei in generale.

Tra gli obiettivi quello di difendere e valorizzare il patrimonio di tartufi sardo e, in collaborazione con Enti e Istituzioni, promuovere sul piano regionale e nazionale la realizzazione, la razionalizzazione della normativa sulla raccolta e sullo studio dei funghi ipogei.

Tra gli scopi che l’associazione si prefigge, vi è quello di diffondere la cultura del tartufo anche con la piantumazione su fondi privati o terreni pubblici delle piante micorizzate con i tartufi. Un aspetto importantissimo sarà quello di sostenere la cura e la tutela del cane da tartufo quale indispensabile e inseparabile compagno di cerca, attraverso manifestazioni e iniziative che tendano a diffondere le tecniche di addestramento e di conoscenza delle diverse razze. Le cariche sociali sono così distribuite: Presidente Enrico Lancellotti, Vice Presidente Renato Brotzu, segretario Danilo Pisu, tesoriere Mirko Ferralis.

I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA

Ristorante Capodimonte - Il dettaglio del bordo di una Margherita

Dalla vera Margherita alla pizza con l'oro e il caviale: da Capodimonte la semplicità incontra il lusso

I germogli dei legumi: un alimento sano, molto gustoso e ricchissimo di proprietà nutritive, ecco si possono preparare in casa

Nuracada (AUDARYA)

Vini: ecco quali sono i 13 vini sardi premiati con i "5 grappoli" dalla prestigiosa guida Bibenda

INSTAGRAM

Vistanet Food 🚫ATTENZIONE🚫 Pagina ad alto contenuto calorico. Si sconsiglia la visione ai soggetti a dieta ... Usa #vistanetfood

PUBBLICA LA TUA RICETTA SU VISTANET FOOD

inviaci la tua ricetta!! che hai creato o che hai mangiato

roberto sacchetti - programmatore wordpress