Sbarcati a Olbia i profughi in fuga dalla guerra in Ucraina: “Bambini, la Sardegna vi accoglie come una mamma”

Sbarcati a Olbia i profughi in fuga dalla guerra in Ucraina: “Bambini, la Sardegna vi accoglie come una mamma”

A bordo circa 60 bambini provenienti dalle case famiglia del Donbass.

Poetto, 1920: i primi bagnanti, i casotti e le persone vestite eleganti che passeggiano sull’arenile



La foto è dell'Archivio Comunale di Cagliari.