Accadde oggi: 10 giugno 1968 l’Italia vince gli Europei, il mattatore è Gigi Riva

Accadde oggi: 10 giugno 1968 l’Italia vince gli Europei, il mattatore è Gigi Riva

La finale si giocò due volte perché la prima volta finì 0-0 e, non essendo previsti i rigori, non si riuscì ad avere un vincitore.

La Cagliari che non c’è più: 1965, Gigi Riva in costume sardo



Gigi Riva arrivò in Sardegna nel 1963, quando il Cagliari era ancora in serie B. Nonostante le paure iniziali, nel giro di poco tempo diventò uno dei beniamini del pubblico. Contribuì alla prima storica promozione del Cagliari in serie A, entrò stabilmente nel giro della Nazionale, e cominciò a segnare gol a raffica, diventando l'eroe di una regione intera. Da quel momento cominciò il suo processo di "sardizzazione" che non si è mai concluso. Qui lo vediamo in costume sardo, in una bella foto in bianco e nero (all'interno foto intera verticale).