Il 30% dei pazienti Covid con polmonite svilupperebbero un’insufficienza respiratoria cronica

Il 30% dei pazienti Covid con polmonite svilupperebbero un’insufficienza respiratoria cronica

Il 30% dei pazienti Covid che hanno sviluppato una polmonite interstiziale vanno incontro a un’insufficienza respiratoria cronica”. Così si è espresso Vincenzo Maria Saraceni, responsabile Riabilitazione post-acuta e neuroriabilitazione del Mater Olbia Hospital. Lo riporta l’Ansa in una nota nell’ambito

Ondata di gelo in arrivo in tutta la Sardegna



Per segnalare notizie, Contatta la redazione!