Costa Smeralda, la Guardia Costiera salva 12 persone in difficoltà in mare

Costa Smeralda, la Guardia Costiera salva 12 persone in difficoltà in mare

Costa Smeralda, la Guardia Costiera salva 12 persone in difficoltà in mare. Dodici persone sono state salvate dalla Guardia costiera nel Nord Sardegna. Il primo intervento in Costa Smeralda. Tre donne e sette bambini, tra i 7 e gli 11

Cabras e i suoi giovani rendono omaggio a Michela Murgia con un murale



Prima del simbolico taglio del nastro, fatto dai ragazzi che hanno preso parte all’opera, mamma Costanza ha preso la parola: “Michela amava i ragazzi, parlava a tutti loro con il cuore aperto e credeva in loro. Andando via ha lasciato un messaggio: non vi adagiate, cambiate il mondo. L’opera di Michela non è dunque finita, attraverso i giovani lei cammina nel mondo e nelle scuole, continuando a dire le cose che ha detto in questi anni, per fare in modo che il futuro delle nuove generazioni possa essere vissuto in un mondo migliore”.