Continua l’odio verso Silvia Romano: bottiglia di vetro lanciata contro il suo palazzo

Continua l’odio verso Silvia Romano: bottiglia di vetro lanciata contro il suo palazzo

#Italia Nel primo pomeriggio il deputato della Lega Alessandro Pagano ha definito Silvia Romano "la neo-terrorista". Poi il lancio di una bottiglia di vetro, frantumatasi in mille pezzi, sul muro del suo palazzo. Non si arresta la spirale d'odio contro la cooperante milanese liberata qualche giorno fa dalla prigionia in Kenya e Somalia

Change privacy settings