Marceddì, cerva ferita inseguita da cani randagi salvata dalla Forestale

Marceddì, cerva ferita inseguita da cani randagi salvata dalla Forestale

Una femmina di cervo ferita dai cani è stata salvata dagli agenti della Forestale sul litorale di Marceddì. L'animale stremato e braccato dai cani randagi è stato portato nella clinica veterinaria DueMari a Oristano.

La foto. Un cervo cerca cibo tra le case di Villaggio Rolandi a Montevecchio



Da qualche tempo se ne vedevano molti di meno, anche perché diversi esemplari erano stati portati in Corsica per ripopolare il territorio. Ma con l'arrivo dell'estate e la conseguente diminuzione di cibo, i cervi hanno ripreso coraggio, spingendosi sino al centro abitato alla ricerca di cibo. Qui uno splendido esemplare maschio giovane, che ogni giorno è solito arrivare dal bosco alle case di Villaggio Rolandi.

Change privacy settings