Indagato il re delle auto “No cost”: avrebbe truffato anche centinaia di sardi

Indagato il re delle auto “No cost”: avrebbe truffato anche centinaia di sardi

A marzo vi abbiamo raccontato in un inchiesta, della situazione di circa 700 sardi che avevano firmato un contratto con la Vantage Group, e che da mesi non ricevevano il bonifico per pagare le rate, l'ideatore del sistema “No cost” è stato indagato a Roma e i suoi beni sequestrati, magra consolazione però per i truffati, intanto le rate vanno pagate..

roberto sacchetti - programmatore wordpress