Firmato l’accordo Stato-Regione: nelle casse della Sardegna entrano 2,1 miliardi

Firmato l’accordo Stato-Regione: nelle casse della Sardegna entrano 2,1 miliardi
La foto della firma tra Stato e Regione sulla questione accantonamenti – Foto pubblicata da Giuseppe Fasolino

Nelle casse della Regione entreranno 2,1 miliardi dal 2020 al 2033. Ogni anno la Sardegna vedrà ridotta la propria quota per gli accantonamenti di 153 miliardi. Per la parte contesa degli anni precedenti lo Stato si è impegnato a versare 412 milioni e altre risorse aggiuntive come 1,6 miliardi per le infrastrutture, 10 milioni all'anno per le province e 76 milioni per ripianare il disavanzo della Sanità regionale.

roberto sacchetti - programmatore wordpress