La foto: c’è un Poetto per ognuno di noi, via i bagnanti dentro i surfisti, lo scirocco regala le onde

La foto: c’è un Poetto per ognuno di noi, via i bagnanti dentro i surfisti, lo scirocco regala le onde

Fino a ieri c'erano i bambini che giocavano sul bagnasciuga, ma è bastato che girasse il vento e lo scenario è cambiato completamente. L'arenile bagnato dalle lunghe onde, l'umidità visibile nella leggerissima foschia: ecco i surfisti, mutino e tavola, oggi la spiaggia è tutta loro

roberto sacchetti - programmatore wordpress