Cagliari, in mostra i quadri del pittore non vedente Andrea Ferrero: “Immergere le mani nude nel colore è per me liberazione”

Cagliari,  in mostra i quadri del pittore non vedente Andrea Ferrero: “Immergere le mani nude nel colore è per me liberazione”

«Quando tocco il colore, la materia con le mani nude mi sento libero di dare vita alla mia immaginazione che condivido con chi poi vedrà la mia opera. È una sensazione bellissima, una liberazione». A pochi giorni dalla sua prima mostra personale a Cagliari il pittore non vedente Andrea Ferrero ci racconta come la pittura ha cambiato la sua vita, aiutandolo a definirsi oggi una persona felice e fortunata.

Lo sapevate? Doro Levi, archeologo ebreo, salvò la collana di Olbia dalle grinfie dei nazisti



Il vice di Hitler, grande collezionista di opere d'arte, in visita in Sardegna, mise gli occhi sulla collana di Olbia, appena rinvenuta negli scavi di Funtana Noa, ma il soprintendente Doro Levi si oppose decisamente