Monte Urpinu: gli antimilitaristi occupano la ex Cava per rilanciare la lotta contro la fabbrica di bombe di Domusnovas

Monte Urpinu: gli antimilitaristi occupano la ex Cava per rilanciare la lotta contro la fabbrica di bombe di Domusnovas
Le bombe prodotte nella fabbrica di Domusnovas

Si è conclusa domenica sera la 2 giorni che il movimento che si firma “antimilitariste e antimilitaristi” ha organizzato alla ex Cava di Monte Urpinu per rilanciare la lotta per la chiusura della sempre più discussa fabbrica di bombe, nessun giornalista ammesso. La troupe del Tgr Rai è stata cacciata via in malo modo

“Cisl complici RWM”: a caratteri cubitali in rosso, scritte di accusa in via Ancona



A pochi giorni dalle ingiurie comparse sulle vetrate dell'aula magna di Ingegneria rivolte al Dass e al docente Giacomo Cao ("Dass ricerca per la guerra" e "Cao schiavo dei militari"), un nuovo attacco: stavolta contro la Cisl di via Ancona accusata di essere complice della Rwm, la fabbrica di bombe di Domusnovas