Per non essere picchiato doveva pagare 1 euro di “pizzo” al giorno ad alcuni compagni di classe

Per non essere picchiato doveva pagare 1 euro di “pizzo” al giorno ad alcuni compagni di classe

Costretto a pagare un euro ogni giorno ad alcuni compagni di classe. Ma anche a subire violenze fisiche e psicologiche: dagli schiaffi agli insulti. Fino alla decisione, per terminare l’anno, di abbandonare l’istituto. Lo scenario di questi gravi episodi di




roberto sacchetti - programmatore wordpress