Tortolì piegata dalle fiamme. Dopo il terribile incendio la città dichiara lo stato di calamità naturale

Tortolì piegata dalle fiamme. Dopo il terribile incendio la città dichiara lo stato di calamità naturale

L'incendio ha distrutto tra i 700 e 800 ettari tra boschi e vegetazione, interessando un'area di grande pregio ambientale quale l'area Sic del lido di Orrì e la zona archeologica di San Salvatore, compromettendo ambiti produttivi importanti per l'agricoltura e la pastorizia

roberto sacchetti - programmatore wordpress