Omicidio di Joelle Demontis, spunta la pista della gelosia, ma nel primo interrogatorio gli indagati si rifiutano di rispondere

Omicidio di Joelle Demontis, spunta la pista della gelosia, ma nel primo interrogatorio gli indagati si rifiutano di rispondere

Primo interrogatorio per i due indagati nell’omicidio di Joelle Demontis, la donna di 58 anni assassinata sabato a Cagliari in un appartamento di via dei Donoratico, dove ha trovato la morte a causa di un pestaggio. Il Gip Giovanni Massidda

roberto sacchetti - programmatore wordpress