“La propaganda fascista è reato”. La Camera approva, ora la legge passa al Senato

“La propaganda fascista è reato”. La Camera approva, ora la legge passa al Senato

L’aula della Camera ha approvato la proposta di legge sul reato di propaganda del regime fascista con 261 sì, 122 no. Il provvedimento, appena approvato dall’Aula di Montecitorio, passa ora all’esame del Senato. «Il principio di libertà è alla base

roberto sacchetti - programmatore wordpress