Il teschio ritrovato a Giorgino appartiene a una donna

Il teschio ritrovato a Giorgino appartiene a una donna

Gli uomini della Polizia scientifica in base a una prima ipotesi hanno appurato che il cranio potrebbe appartenere a una donna adulta. Ieri si era pensato che il cranio potesse essere quello di un migrante annegato o di Esperanza Lara, la bimba rom di 20 mesi scomparsa poco prima di Natale.

roberto sacchetti - programmatore wordpress