Elmas, 29enne afghano fermato con 314 grammi di eroina nell’intestino

Elmas, 29enne afghano fermato con 314 grammi di eroina nell’intestino

Il giovane sottoposto a controllo, ha mostrato da subito evidenti segni di agitazione. I militari hanno rinvenuto due ovuli occultati all’interno di un paio di calzini. L'uomo è stato poi condotto al Policlinico Universitario di Monserrato, con il fondato sospetto che il soggetto potesse aver ingerito nell’intestino altri ovuli. I successivi esami radiodiagnostici hanno consentito di rilevare la presenza di ulteriori 31 ovuli all’interno dell’apparato digerente.

roberto sacchetti - programmatore wordpress