Lavoratori del portierato universitario in rivolta: “300 euro in meno ogni mese. L’Università se ne faccia carico”

Lavoratori del portierato universitario in rivolta: “300 euro in meno ogni mese. L’Università se ne faccia carico”

Una diminuzione di salario che costa 300 euro netti al mese per ogni lavoratore. Maria Del Zompo: "Non ci sono alternative legalmente percorribili".








roberto sacchetti - programmatore wordpress